[msg]

Prestazioni dell’AVS e dell’AI

Rendite di vecchiaia e assegni per grandi invalidi dell’AVS

L’AVS copre una parte importante del fabbisogno vitale dopo il raggiungimento dell’età di pensionamento. L’età ordinaria di pensionamento è per le donne il 64esimo anno d’età, per gli uomini il 65esimo

Il ricevimento delle rendite di vecchiaia può essere anticipato di 1-2 anni o rinviato di almeno un anno fino a cinque  anni. In caso di un'anticipazione della rendita, come persona senza un'attività lucrativa, La preghiamo di notare che è soggetta all'obbligo di contribuzione durante gli anni rimanenti fino all'età di pensionamento ordinaria. Ulteriori informazioni sull'età flessibile di pensionamento sono ottenibili nella promemoria e nel video esplicativo relativi.

È consigliabile inoltrare la domanda per una rendita di vecchiaia circa tre mesi prima dell’inizio del diritto ad essa. Normalmente ne è competente l’ultima cassa di compensazione presso la quale sono stati pagati i contributi. Nel caso di partner coniugati, di cui uno percepisce già una rendita, la domanda dev’essere inoltrata presso la cassa di compensazione di quest’ultimo (unità del caso di rendita). Se ha il Suo domicilio in Svizzera e ha anche dei periodi di copertura assicurativa in uno o più Stati UE/AELS, la domanda in Svizzera comporta anche la domanda presso le istituzioni estere.

 

Oltre alle rendite di vecchiaia, può esserci anche un diritto a rendite per i figli. Queste sono concesse fino al 18esimo anno d'età. Per i figli ancora in formazione, il diritto si prolunga fino alla conclusione della formazione, ma non oltre il 25esimo anno d’età.

Il calcolo delle rendite si basa sul periodo di versamento dei contributi e sui redditi raggiunti. Secondo la situazione familiare possono essere aggiunti ulteriori accrediti per compiti educativi e assistenziali.

Video
Video esplicativo «Richiesta di una rendita di vecchiaia» (Prestazioni dell'assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti) de fr it en
Video esplicativo «Calcolo della rendita di vecchiaia» (Prestazioni dell'assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti) de fr it en

Gli assegni per grandi invalidi dell’AVS sono concessi in caso di grande invalidità. Il grado d’invalidità viene accertato e stabilito dall’ufficio AI. Vi è inoltre una differenza se la persona avente diritto abita a casa o in un istituto. Le casse di compensazione dispongono le prestazioni ed effettuano i pagamenti mensili unitamente alla rendita di vecchiaia. Assegni per grandi invalidi vengono versati solo in caso di domicilio in Svizzera.

Se il Suo datore di lavoro o Lei in qualità di indipendente o di persona senza un'attività lucrativa aderisce alla nostra cassa di compensazione, può compilare la/e seguente/i domanda/e direttamente sullo schermo, stamparla/e e inviarcela/e firmata/e:

 

Siamo lieti di trasmettere la Sua domanda di assegni per grandi invalidi dell'AVS per la verifica all'ufficio AI. Sarà nostra premura informarla tempestivamente sulla decisione dell'ufficio AI.

 

Ulteriori informazioni sulle rendite di vecchiaia e gli assegni per grandi invalidi dell'AVS sono ottenibili qui.

Promemoria
Dati del versamento delle rendite 2021 (Prestazioni dell'assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti) de fr it
Formulari e promemoria

Formulari e promemoria

sul tema.

Formulari e promemoria
Contatti

Ha domande?

Noi siamo volentieri a sua disposizione!

ai contatti